Buon voto

A scuola l’avete fatta. L’avete odiata, per lo più.

L’avete fatta per una decina di anni. Vi hanno messo davanti ogni tipo di testo, da Rodari a Leopardi. Analisi logica per le basi, poi analisi del testo: forma letteraria, contenuti, autore, pubblico, divisione in sequenze, figure retoriche, analisi del periodo (chi dimentica le analisi del periodo delle frasi manzoniane?).
Pigliavate pure 8 ai temi. Peccato che il genere “tema” non esista.

Dieci anni della vostra vita letteralmente buttati. Perché vi mancano le più elementari strutture logico-cognitive per capire che notizie come “L’immigrato Babongo guadagna 5.500 euro al mese, vergogna!”, oppure “Lo Stato regala regge borboniche ai Rom”, o ancora “scoperto il tunnel che collega la Calabria alla Sicilia”,  o infine “cani usati come cavie per produrre marmellate da svendere in Georgia Australe” siano colossali baggianate.

E mi rammarico perché, intendiamoci, non voglio offendere la vostra spiazzante incapacità di cogliere, con l’intuito, la falsità di queste notizie.

Mi rammarico perché, leggendo il testo, la totale assenza di fonti, di nomi, di date, di numeri, di autore per giunta, unite al nome improbabile del sito, non risvegli – nemmeno per un secondo – quei dieci anni di studio che avete coraggiosamente lanciato dalla finestra.

Figuriamoci, poi, la fine retorica di qualche buon giornalista, o scrittore, o oratore, infilata tra le pieghe delle parole. Ma lì voi soccombete in modo impietoso.

Ma a voi basta meno. Basta che una baggianata colossale, poco documentata, approssimativamente spiegata, sia sostenuta da una persona che, per motivi disparati, avete eletto come persona meritevole di fiducia incondizionata. Un distributore di idee, da assumere senza leggere l’etichetta.

Detto ciò, buon voto per domenica.

 

29686_1388645950967_3136846_n

Annunci

2 thoughts on “Buon voto

  1. le cantonate non le piglia solo la gente. sai nelle redazioni cosa succede? sai quante bufale pigliano per buone senza neppure mettere in moto mezzo neurone? eppure sono quelli che dovrebbero informare (in modo ragionato, ovviamente). la gente ha almeno la scusa della fonte autorevole, o presunta tale. loro neppure quella. hanno solo l’encefalogramma piatto. non è una buona premessa per il voto di domani, proprio per nulla. auguriamoci che domani tutti i neuroni di tutti si risveglino all’improvviso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...