Le Grandi Verità del Calcio Mercato del Napoli #5

1) Jovetic, dopo tanto insistere, ha lasciato la Fiorentina: “non ricordavo che la Juventus avesse la maglia azzurra”, ha dichiarato.
2) Del Piero saluta l’arrivo di Tevez e il suo numero di maglia: “sono contento che indosserà il numero di Maradona”.
3) Decine di sondaggi bianconeri, contatti, e finalmente l’accordo: Higuain è un giocatore del Napoli.
4) Continuano ad arrivare spagnoli in casa Napoli, ed è confermato che Zuniga resti: finalmente amplieremo il repertorio di flamenco.
5) E’ ufficiale, Donadel è un giocatore del PSG (Paris San Gennar).
6) Raul Albiol è un acquisto che sta riscuotendo successo. Ciononostante, nessun difensore spagnolo gioca al di fuori della Spagna e gli spagnoli venuti in Italia hanno sempre fallito: speriamo di smentire questa tendenza.

7) Dopo la cessione di Cavani, il Napoli intensifica il mercato: contro tutti i soloni che accusavano ADL di taccagneria, la società sta investendo in modo molto importante ed intelligente. Higuain rappresenta non solo un grande attaccante, ma il potere economico e di prestigio che il Napoli ha raggiunto in pochissimo tempo, entrando nell’alveo di chi acquista dal Real Madrid.
Ancora, tuttavia, sentiremo gli strali degli “esperti” che ci davano in B cinque anni fa, a stento in uefa tre, e sesti l’anno scorso, e che già quest’anno ci tagliano dalla Champions.
Il Napoli si sta rifondando ed è difficilissimo fare previsioni: ciò che è innegabile è che la società cresce ed è sempre più forte e importante.
La crescita della bile è direttamente proporzionale alla forza di questo Napoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...